Come spostarsi alle Seychelles

Mezzi pubblici
  • Aereo

    A causa della conformazione delle Isole Seychelles, composto da 115 isole cosparse nell’Oceano Indiano alcune anche parecchio distanti tra loro, l’aereo rimane il mezzo di trasporto principale per spostarsi da un’isola all’altra. Solitamente, i viaggiatori scelgono due o tre tappe all’interno dell’arcipelago raggiungibili attraverso voli interni. Infatti, i voli domestici, offerti dalla compagnia Air Seychelles, sono molto efficienti, ben pianificati e sicuramente emozionanti. Da Mahé è possibile raggiungere in pochi minuti le isole di Denis, Bird, Praslin, Fregate, Cousine, Silhouette e Desroches.

    La compagnia Zil Air offre sia voli tra le principali isole sia escursioni e voli privati panoramici sulle isole mentre la compagnia Islands Development Company è specializzata nei voli per le isole più remote (Outer Islands). Dato che non sono molto frequenti, è necessario prenotare con anticipo. E’ possibile anche spostarsi in elicottero o semplicemente fare un volo panoramico privato grazie ai servizi offerti da Helicopert Seychelles. Le tariffe aeree dei voli interni tendono a essere più alte durante i mesi di aprile, maggio, luglio e dicembre.

    L’aeroporto dell’Isola di Praslin si chiama Iles des Palmes ed è servito solo dalla compagnai Air Seychelles. Quindi chi volesse raggiungere l’isola può prenotare un volo con questa compagnia oppure prenotare un volo privato che generalmente collega più isole.

  • Nave

    La maggior parte dei resort, anche quelli che si trovano sulle isole più remote, sono accessibili tramite traghetti o imbarcazioni di vario tipo che però hanno un numero limitato di corse per i turisti. Ad esempio il moderno catamarano Cat Cocos collega l’Isola di Mahé e l’Isola di Praslin (1 ora) mentre Cat Rose serve invece la rotta Praslin-La Digue (10 minuti), entrambi con frequenti corse giornaliere. La compagnia Inter Island Ferry offre passaggi in catamarano tra l’Isola di Praslin e l’Isola di La Digue (15-30 minuti). Se invece siete alla ricerca di un mezzo di trasporto più particolare potete prenotare La Belle Seraphine, una goletta tradizionale che collega l’Isola di Mahé e l’Isola di La Digue. Le Seychelles costituiscono una meta molto popolare anche per le navi da crociera che, per la maggior parte, fermano sull’Isola di Mahé e più raramente sull’Isola di La Digue. Alcune compagnie di navi da crociera che effettuano queste tappe sono Silversea, Oceania, Voyages of Discovery e Regent Seven Seas Cruises.

    Gli incidenti in mare sono molto rari e le principali compagnie sono veramente ben gestite. Si consiglia, tuttavia, di prestare attenzione e di assicurarvi che le istruzioni di sicurezza e i giubbotti di salvataggio vengano opportunamente forniti.

    La pirateria rimane una minaccia significativa soprattutto nel Golfo di Aden e a largo dell’Oceano Indiano. Velieri e navi a vela possono essere particolarmente prese di mira. E’ sconsigliato dunque effettuare viaggi non necessari a bordo di yatch e imbarcazioni da diporto in alto mare (oltre i venti chilometri dalla costa).

  • Bus

    Il sistema di autobus sull’Isola di Mahé e sull’Isola di Praslin è sorprendentemente efficiente ed economico e vi risparmierà di noleggiare un’auto, in caso non temiate i possibili imprevisti del trasporto pubblico. L’orario è disponibile alla stazione degli autobus di Victoria. Il SPTC (Seychelles Public Transport Corporation) gestisce linee di autobus sull’Isola di Mahé e sull’Isola di Praslin, normalmente abbastanza affidabili con quattro autobus ogni ora.

    I biglietti vengono acquistati direttamente dall’autista mentre gli orari possono essere controllati presso gli uffici turistici o online. Le destinazioni sono di solito segnalate nella parte anteriore del bus ma è consigliato sempre comunque chiedere conferma all’autista. Gli autobus dotati di aria condizionata potrebbero avere prezzi più alti. Le fermate sono segnalate sulla strada o indicate da segnali e pensiline.

  • Taxi

    Scegliere il taxi per spostarsi sulle principali isole potrebbe essere una buona idea ma ricordatevi di accordare prima la tariffa. I taxi gestiti indipendentemente sono disponibili in gran numero sull’Isola di Mahé e sull’Isola di Praslin mentre sull’Isola di La Digue si trovano in numero più ridotto. Per i taxi dipendenti dal governo invece le tariffe sono già prestabilite. I taxi possono essere fermati direttamente per strada, alle apposite fermate o è possibile chiamare direttamente il taxista. Inoltre, molti taxisti offrono anche tour panoramici ad un prezzo standard.

    Auto

    Le auto possono essere noleggiate da varie compagnie solo sull’Isola di Mahé e sull’Isola di Praslin sia all’aeroporto che nei grandi alberghi. I veicoli che possono essere noleggiati sono mini Moke, berline, 4×4, minivan e macchine con autista e possono essere prenotate prima del vostro arrivo. E’ necessario essere in possesso di una patente europea valida per poter noleggiare un’auto e spesso le compagnie ve la fanno trovare pronta in un punto da voi scelto per una maggiore comodità.

    Di fondamentale importanza è ricordare che nelle Seychelles si guida sul lato sinistro proprio come nel Regno Unito. Quando riconsegnate il veicolo noleggiato, è consigliabile farsi rilasciare un certificato che attesti l’assenza di danni per evitare poi future seccature. Inoltre, la polizza di responsabilità civile è obbligatoria e l’assicurazione completa è disponibile anche localmente.

    L’Isola di Mahé è piuttosto montuosa e le strade sono strette e tortuose, spesso con strapiombi e tornanti. Le barriere di sicurezza ai lati delle carreggiate sono rare quindi si raccomanda di fare attenzione quando si è alla guida ed evitare strade isolate di notte. Potrebbe succedere di incontrare persone al volante in stato di ebrezza quindi si consiglia di stare molto attenti soprattutto nelle ore notturne. Le strade delle tre isole principali sono asfaltate e ben segnalate mentre nelle altre isole assomigliano più a piste sabbiose.

    Ad eccezione della capitale Victoria, le strade sono di norma piuttosto tranquille e poco trafficate. Il limite di velocità è 65 km/h sulle strade fuori dal centro, 40km/h nelle aree abitate e in tutta Praslin e 80km/h sulla strada a doppia carreggiata che collega Victoria all’aeroporto.

    Scopri cosa fare alle Seychelles